Oggi si elegge chi guiderà la Commune de Paris

La Commune de Paris. Domenica, 26 marzo 1871. Oggi a Parigi è una giornata limpida con un sole caldo e è la giornata delle elezioni comunali. Elezioni, in verità, ritardate di diversi giorni rispetto all’idea originaria: da una parte per la riluttanza a farle da parte dei sindaci dei vari arrondissements (i quartieri, ognuno con un sindaco a capo), soprattutto di quelli borghesi, dall’altra per le esitazioni del Comitato Centrale della Guardia Nazionale che aveva forza e potere per non perdere tempo. Intanto a Versailles il Governo nazionale riorganizza il suo esercito. A Parigi si vota in un clima di festa.


2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti