Primi provvedimenti della Commune de Paris

La Commune de Paris. Mercoledì 29 marzo 1871. Oggi vengono presi i primi immediati provvedimenti a seguito della prima riunione dell’assemblea comunale tenutasi nella serata di ieri. Sono subito decisioni importanti.

La Comune di Parigi decreta che la coscrizione è abolita; nessuna forza militare, all'infuori della Guardia Nazionale, può essere creata o fatta entrare in Parigi; tutti i cittadini validi fanno parte della Guardia Nazionale.

Sugli affitti poiché il lavoro, l'industria e il commercio hanno sopportato tutti i fardelli della guerra, è giusto che la proprietà faccia la sua parte di sacrifici. Quindi una riduzione degli affitti, lo spostamento dei pagamenti e altre agevolazioni per gli affittuari.

Per quanto riguarda il Monte di Pietà il provvedimento sta tutto in un articolo: La vendita degli oggetti depositati al Monte di Pietà è sospesa.

Il quarto decreto annulla i decreti del Governo di Versailles.


2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti