Il problema delle scuole comunali

La Commune de Paris. Mercoledì 26 aprile 1871. La Commune ha ampliato e reso obbligatorio lo studio a tutti i bambini e ragazzi e ha reso laica la scuola. Molti insegnanti e soprattutto quelli clericali hanno di fatto abbandonato l’insegnamento. A questo punto la Commune e i quartieri devono trovare altri insegnanti e altre aule per le scuole. Inoltre bisogna riorganizzare i sistemi di iscrizione alla scuola. Un’impresa complicata in una Parigi assediata.



0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti