Box Notes - Approfondimenti

I box notes sono delle scatole in legno che all’interno raccolgono piccole fotografie,   trasparenti o oggetti. Tutto si esprime sotto la forma di appunti visivi che sottintendono pensieri, emozioni e collegamenti legati a un tema preciso. Sono sempre presenti delle bacchette d’acciaio che reggono in sospensione gli “appunti” e delle lenti a cui è necessario avvicinare l’occhio e che disvelano una sorpresa posta dietro di esse. Le ombre sul fondo proiettate dalle bacchette di acciaio e dagli elementi sospesi sono momento compositivo che varia al cambiare dell’incidenza della luce. Le stesse ombre sono una realtà bidimensionale della proiezione di una realtà tridimensionale. Sono come il nostro pensiero che  

consideriamo cosa concreta quando invece è pura impalpabile speculazione che dovrà essere portato a divenire cosa concreta in un’altra dimensione dalla sua.

 Testimonianza oculista-Particolare.jpg
Eco e Narciso - Lente.jpg

Eco e Narciso

Opera vincitrice del premio unico internazionale IVYnode  Arward del 2018. Si ispira al mito di Eco e Narciso rappresentati da una foto di donna del mio ciclo Simo, dal disegno di un fiore di narciso e da una serie di specchi che riflettono l’immagine delle persone che guardano il box notes. Dietro la lente l’essenza di Narciso.

Eco e Narciso - Particolare.jpg

34x44

34x44 sono le misure del box e in numerologia rappresentano l’equilibrio e l’assoluto. 34x44 contiene le opere di alcuni miei padri spirituali: la foto di Bianco su bianco di Malevich, lo spartito di 3’44” (Silence) di John Cage e il disegno di una coreografia di Merce Cunningham. Per ognuno di essi queste opere rappresentano le tracce della loro ricerca dell’equilibrio e dell’assoluto.

34 x 44 - particolare.jpg

Testimonianza oculista

Questo box fa parte della mia operazione del 2017 Aromatico omaggio a Marcel Duchamp in occasione dei 100 anni dall’esposizione del ready-made Fountain. Ne è una testimonianza. Un negativo bianconero che è traccia di un passato: esso ritrae i bidet e water dell’installazione all’interno delle quali sono coltivate delle erbe aromatiche. Un sacchetto di erbe aromatiche disseccate. Una lente che obbliga ad avvicinare l'occhio per vedere ingrandita la piccola fotografia a colori retrostante.

Testimonianza oculista - Particolare.jpg

La fine del mondo

Dedicato al rischio di fine del mondo provocata dall’uomo. Mostra un negativo di Ira, mito che fa parte del mio lavoro Bellum; l’orologio attraverso cui una commissione internazionale di scienziati ogni anno mostra quanto possa essere vicina la fine del mondo sulla base degli armamenti e rischi di guerra in essere; l’Apocalisse di Albrecht Durer. Dietro la lente una sorpresa.

La fine del mondo - particolare.jpg