Muffazioni

Muffazioni è il risultato di una lunga riflessione sul tempo e nel tempo che nasce nel 1984 quando una serie di provini fotografici a colori si bagnarono. Volli sottoporli a un processo di fotografia sperimentale e vedere cosa sarebbe successo lasciandoli in un luogo umido, separati in piccole strisce. Dopo un certo tempo comparvero le prime muffe e i primi spostamenti della gelatina fotografica. Decisi allora di assecondare un vero e proprio processo di ammuffimento, un’azione che io chiamo muffazione.

Spostando le piccole fotografie da un ricovero all’altro, dall’umidità all’asciutto e viceversa, coltivai un piccolo allevamento di operose muffe. Negli anni questo processo di fotografia sperimentale ha portato a prendere forma le Muffazioni, che definirei un informale naturale.