Crisi nel consiglio della Comune di Parigi

Aggiornato il: giu 4

La Commune de Paris. Lunedì 15 maggio. Crisi aperta tra maggioranza e minoranza nel Consiglio della Comune. Le minoranze pubblicano un documento di dissenso firmato da ventidue componenti della che si suddividono come segue: dieci giornalisti, letterati, commercianti, impiegati, contabili e dodici operai, di cui tredici o quattordici sono membri dell'Internazionale.

I versagliesi hanno attaccato sempre più violentemente il seminario di Issy. Qui, senza munizioni e senza cibo, i federati hanno lasciato la posizione ritirandosi a Parigi, che ormai deve prepararsi a combattere all’interno delle proprie mura.



2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti