Le pain

Le Temps des cerises. Le pain, di Lia e Paolo Aldi

Mixed media: Riproduzioni di documenti dell’epoca, pane, avena, farro, orzo, lenticchie, piselli, cera d’api su tavola di legno. In alto a sinistra un Souvenir d’epoca a ricordo dell’assedio di Parigi, a destra dei pezzi di pane, sotto due buoni del razionamento e una ricetta per il pane durante l’assedio, ancora sotto una licenza per i movimenti dei fornai e un avviso a loro rivolto, sparsi degli ingredienti secchi. Le dimensioni sono 40 x 30 x 3 centimetri. La tecnica usata è l’encausto: fotografico e non solo.

“Le pain” è dedicato ai parigini del 1871 e al loro impegno per la conquista di diritti e dignità. Affamati, prima dall’assedio dei Prussiani e poi dall’armata di Versailles, hanno saputo resistere a tante privazioni, tra cui la mancanza di un pane decente, alimento fondamentale all’epoca. Dovettero mangiare un pane che era addirittura malsano. Sono state utilizzate delle riproduzioni di documenti d’epoca e pane e grani d’oggi.



2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti